Multifunction Phased Array Radar

Negli ultimi anni (a partire dal 2003) nelle attività di ricerca e di progetto di nuovi sistemi radar è sempre più diffusa l’idea di sviluppare un sistema che possa integrare funzioni diverse (ad es. sorveglianza ATC e Meteo) e sostituire i radar, attualmente operativi, che nella maggior parte dei casi hanno raggiunto la fine del loro ciclo di vita. Per questi nuovi sistemi è stato introdotto il termine MPAR (Multifunction Phased Array Radar).

Gli MPAR sono, quindi, radar a phased array, ossia scandiscono il volume di copertura elettronicamente (a differenza dei radar a rotazione meccanica) e possono eseguire funzioni diverse. L’importanza e le potenzialità degli MPAR possono essere capite confrontando alcuni numeri: negli Stati Uniti attualmente sono operative sette distinte reti di radar, utilizzate per fornire informazioni Meteo, di controllo del traffico aereo e di difesa del territorio, per un totale di 510 radar. Una rete di MPAR permette di ridurre tale numero a circa 334 ed avere un solo tipo di radar. Ne consegue un enorme vantaggio, soprattutto, in termini di costi di logistica e di manutenzione.